Loading...

Liguria

La Liguria è situata nel nord-ovest dell'Italia e il suo nome ha origini antichissime; deriva, infatti, dai liguri che furono i primi abitanti di una regione che va dal Rodano fino all'Arno e nella divisione fatta in età Augustea i suoi confini erano molto più vasti ed arrivavano sino al Po. Incastonata tra le montagne e il mare, la lunga striscia di terra che la costituisce riserva piacevoli sorprese ai visitatori. Il turismo è favorito dalle bellezze del paesaggio e da efficienti strutture di accoglienza. Tra le mete favorite vi sono le pittoresche Cinque terre costituite dai cinque borghi marinari di Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore, incantevoli paesini di mare collegati tra loro da una fitta rete di sentieri che si snodano tra la rigogliosa vegetazione delle sue colline passando per strette vie a picco su un mare che offre indimenticabili panorami marini per immersioni subacquee e dà accesso al parco nazionale delle Cinque Terre, dove intraprendere affascinanti escursioni. La costa della Liguria si estende per circa 300 chilometri ed è divisa in Riviera di Levante e Riviera di Ponente, mentre la zona montuosa è caratterizzata dalle Alpi Marittime. Generalmente ben attrezzate, anche se talvolta poco ampie, le sue spiagge si fregiano di un ottimo mare e di una molteplicità di servizi e di attività che vi si possono intraprendere. Spotorno e Finale Ligure sono preferite per sfruttarne i venti a favore di vele e surf, mentre le spiagge di Portofino, come quelle di Varazze, Sanremo e Rapallo, sono rinomate per una spumeggiante vita notturna oltre che per l'eleganza e la raffinatezza dei loro centri storici. Genova, capoluogo della regione, merita senz'altro una visita; l'aspetto moderno di una dinamica metropoli, centro di eventi culturali e artistici, lascia spazio all'anima antica del suo centro urbano impregnato di storia, rendendolo un luogo dall'atmosfera colorata e dall'aria salmastra che fa di questa città un autentico porto di mare ed è proprio nella zona del porto antico che si trova l'Acquario di Genova, il più grande d'Italia. La cucina tipica ligure è sicuramente una cucina dall'anima marinara che, tuttavia, lascia spazi significativi anche ai piatti poveri dell'entroterra e dell'Appennino ed è basata sui prodotti disponibili: il pesce, le verdure degli orti, alcuni latticini freschi, come la quagliata e le erbe aromatiche. Largo, allora, alle alici ripiene, alle seppie con le verdure, alle insalatine tiepide di polipo e patate; il tutto arricchito dallo squisito olio extravergine d'oliva dal bouquet leggero e fruttato, uno dei fiori all'occhiello della regione, assieme ai vini bianchi freschi, come Pigato, Vermentino e Bianchetta. Cucina sapiente e gustosa in grado di offrire tantissime ricette; primo fra tutti il pesto condimento principale per molti primi piatti come trenette e gnocchi o il famoso minestrone alla genovese, tipico di Genova e servito tiepido con aggiunta di pesto. Citazione a parte meritano i prodotti che ogni panificio che si rispetti sforna la mattina: da ricordare fra gli altri la famosa focaccia ligure e le farinate di ceci. Nell'entroterra la pietanza più famosa e certamente il risotto con castagne e latte, ricetta semplice e genuina, e per chi va alla ricerca dei sapori di montagna, in Valle Argentina o in Alta Val d'Aveto, si trovano porcini, lumache, castagne, frutti di bosco, pane cotto nei forni a legna, torte di patate e di erbette, e altre squisitezze tipiche dell'Appennino. In Liguria sono tantissime le feste e le sagre che si svolgono durante l'anno e alle quali si può assistere in occasione delle gite di fine settimana, delle vacanze estive, delle feste di pasqua e fine anno. A Genova, Savona e Pietra Ligure, la vigilia di Natale si brucia un tronco d'albero per trarne buoni auspici: è la cerimonia del Confuoco; a Manarola si celebra il presepe in tutto il territorio cittadino; l'Infiorata del Corpus Domini, a Diano Marina è legata al cambio delle stagioni, mentre i falò di San Giovanni festeggiano il solstizio d'estate e a Genova il vescovo benedice il mare. Il palio di San Pietro a Genova (29 giugno), quello del golfo a La Spezia e la processione di barche a Camogli in agosto, sono di origine marinara mentre le processioni del Venerdì Santo e quella di Ferragosto sono eventi religiosi. La Liguria si propone, insomma, come meta ideale per tutti; per chi è in cerca della pacifica vita da spiaggia, per gli amanti della cultura e della natura e per chi non disdegna i vivaci divertimenti notturni, Una vacanza sul mare della Liguria è, quindi, una garanzia di grande appagamento e allegria.

Cerca offerte hotel in Italia

In collaborazione con

Destinazioni frequenti