Loading...

Video I colori di Burano

Pagina creata da Erika Mariniello in Blog

Erika has no followers

AllYouCanItaly continua a portarvi alla scoperta dei luoghi da non perdere in Italia. Questa volta, la meta che abbiamo scelto per voi è… Burano. L'isola della laguna di Venezia, famosa per i merletti e per le sue case variopinte, colpisce al primo sguardo. Vicoli, piazzette, angoli suggestivi fanno di questo piccolo centro turistico un gioiellino da visitare. Rosso, giallo, blu intenso: i colori di Burano lasciano senza fiato. Passeggiando per il centro dell'isola si rimane incantati dalle abitazioni, ognuna dipinta di un colore diverso e colpiti dal senso di pace e di tranquillità che regna in questo paradiso. Burano, soprattutto nei mesi più caldi è un ottimo posto dove passare qualche giorno in tranquillità oppure come tappa di un tour più ampio in laguna. Un posto romantico per una vacanza in coppia ma adatto anche a chi viaggia in famiglia e con i bambini. Per visitare l'isola l'ideale è avere almeno due giorni di tempo così da poterla assaporare anche di sera. All'arrivo il consiglio è quello di fare una lunga passeggiata in centro per osservare ogni angolo e magari scambiare due chiacchiere con gli abitanti del posto. Poi potete dedicarvi alla visita di alcuni monumenti d'interesse come il Duomo nella piazza principale o il museo dedicato all'arte del merletto, antica tradizione che sembra sia legata ad una leggenda. Si narra che un antico pescatore promesso in sposo, durante un'uscita in mare, venne tentato dalle sirene. L'uomo, resistendo ai loro canti, ricevette un dono dalla regina: la sirena colpì con la coda il fianco della nave e, dalla schiuma, si creò il velo nuziale della sua sposa. Arrivato il giorno della cerimonia, la sposa colpì il pescatore per la sua bellezza e le giovani dell'isola da allora cominciarono ad imitare il merletto del suo velo, sperando di crearne uno ancora più bello. Nei primi anni del Novecento la maggior parte delle ragazze di Burano, fin da bambine, si avvicinavano alla tradizione del merletto; invece di frequentare la scuola, passavano il tempo in casa con le madri che trasmettevano loro i segreti di questa antica tradizione. Oggi passeggiando per i vicoli dell'isola si possono acquistare i merletti nelle numerose botteghe perché la tradizione è rimasta viva nel tempo ed ora, anche grazie ai merletti, l'isola di Burano è famosa in tutto il mondo. Erika Mariniello

 

Cerca offerte hotel in Italia

In collaborazione con