Loading...

Pantelleria

Pagina creata da Erika Mariniello in Blog

Erika has no followers

Si trova tra la Sicilia e l'Africa, in provincia di Trapani, è di origine vulcanica e in altitudine raggiunge gli 836 metri sul livello del mare. L'isola di Pantelleria può essere una meta originale, per le vostre vacanze. Una settimana per visitarla è il tempo consigliato. Facilmente raggiungibile in aereo, Pantelleria ha mantenuto nel tempo il suo aspetto naturale e selvaggio con coste a tratti alte, a picco sul mare e zone di natura incontaminata. Il mare, pulito e di un blu intenso, che la circonda completamente regala scorci e paesaggi davvero suggestivi. Per chi ama la buona tavola, da assaggiare c'è l'insalata tipica del posto, con i capperi locali che la impreziosiscono, il tutto accompagnato dal vino passito - perfetto da sorseggiare con un buon dolce - che ha reso l'isola famosa in tutto il mondo. A Pantelleria poi ci sono i Dammusi, case tipiche che vi incuriosiranno all'arrivo. Dimore bianche, con cupole che come vele al vento proiettano i visitatori in un'atmosfera che ricorda un paese greco. Molte di queste case, particolari e ben tenute, sono state trasformate in bed & breakfast o stanze per i turisti che soggiornano sull'isola. Dislocati su tutto il territorio, in posizioni strategiche con affaccio sul mare o nell'entroterra circondati dal verde, i dammusi, rappresentano una delle caratteristiche principali di questa località turistica. Quasi in tutti i casi, accanto ai dammusi c'è un giardino privato dove poter cenare all'aperto e godersi qualche ora di meritato relax. Pantelleria può essere una location ideale per chi ha voglia di staccare per qualche giorno la spina, o per chi ha deciso di passare le vacanze nella vicinissima Sicilia e vuole organizzare un gita di uno o più giorni sull'isola che offre numerose possibilità per passare delle belle giornate; itinerari turistici, naturalistici, storico-artistici e culturali, paesi da visitare, calette e uno splendido mare permettono di scoprire ogni angolo di Pantelleria e di conoscerne la storia. Uno dei punti di forza dell'isola è sicuramente il mare che si può raggiungere percorrendo piacevoli discese a piedi, oppure affittando una barca o un gommone per raggiungere calette naturali e piccole spiagge di ghiaia finissima. Inconfondibile la bellezza dei fondali, la trasparenza delle acque e gli scogli che caratterizzano la costa. Per chi viaggia in famiglia con i bambini, Pantelleria offre alcune discese al mare più adatte con acqua che digrada dolcemente. Tornando alla cucina, se passate da Pantelleria, non dimenticatevi di assaggiare la tipica insalata Pantesca. Un piatto freddo e gustoso. Prepararla è molto semplice: basta lessare le patate, aggiungerci cipolle, olive nere, pomodorini, un pizzico di origano e naturalmente gli immancabili e buonissimi capperi originari dell'isola. Il tutto condito da un buon olio d'oliva extravergine. Poi da non perdere c'è il passito; vino doc che si produce in provincia di Trapani. Di colore ambrato, dal profumo delicato di moscato e dal sapore dolce è l'ideale da bere dopo cena, magari accompagnato da un buon dolce. Erika Mariniello

 

Cerca offerte hotel in Italia

In collaborazione con