Loading...

Matera

Matera è una città di collina della regione Basilicata capoluogo dell'omonima provincia. E' tra le città decorate al Valor Militare per la Guerra di Liberazione essendo stata la prima città del mezzogiorno a insorgere in armi contro il nazifascismo. Matera è città antichissima e la sua origine si perde nella preistoria. Per il substrato abitativo consistente in grotte scavate nel masso tufaceo è nota come la "città sotterranea" e per la continuità di vita dal paleolitico ai giorni nostri è ritenuta una delle più antiche del mondo; l'insediamento sul colle della Civita viene considerato il primo nucleo della futura città. Questi luoghi custodiscono i segni della storia sin dalle origini dell'umanità; scegliere di soggiornare in un hotel a Matera, quindi, significa ripercorrere la storia dell'uomo che discretamente si è insediato qui, utilizzando le risorse del territorio ed integrandosi perfettamente con esso, senza violarlo. Matera è la città dei Sassi, delle Chiese rupestri, delle aree naturali che creano un habitat unico ed impareggiabile. I Sassi sono le vecchie case dei materani; costruiti con una struttura particolare a strati, in cui il tetto lascia spazio sopra alla strada, poi un'altra fila di case, tetti e ancora strada, conformazione che nell'insieme attribuisce alla città una struttura unica il cui centro storico è diviso in due zone, il Sasso Caveoso e il Sasso Barisano, che sono a loro volta separati dal torrente Gravina. Nel 1993 i Sassi di Matera sono stati iscritti nella lista dei patrimoni dell'umanità dell'UNESCO. La città ospita inoltre numerosi musei, come il Museo Nazionale d'Arte Medievale e Moderna, in cui sono conservati numerosi oggetti legati alla storia della città e della Basilicata ma l'espressione più alta dell'arte rupestre sviluppatasi nel territorio è nelle decine di chiese scavate nel tufo. Eremi, cenobi, cripte, laure e basiliche ipogee, molto spesso affrescate, disseminate sull'altopiano murgico e lungo i suoi precipizi o inglobate nel tessuto urbanistico dei Sassi di Matera. Queste chiese risalgono per buona parte all'Alto Medioevo, al periodo in cui la Lucania era contesa tra i domini bizantini e longobardi e si andava affermando un importante fenomeno nella società cristiana dell'epoca: il monachesimo. Le chiese scavate nella roccia con i loro virtuosismi architettonici ed i loro affreschi costituiscono oggi eccezionali opere artistiche; in un insieme eterogeneo ed armonico in cui a chiese greco-ortodosse si affiancano chiese latine, questi edifici testimoniano lo sviluppo del livello culturale ed architettonico raggiunto dalle comunità rupestri. Santa Lucia e Agata alle Malve, Santa Maria de Idris e Santa Barbara sono solo alcune delle circa 150 chiese rupestri diffuse sul territorio materano. Secondo un recente sondaggio Matera si classifica oggi come una delle città con la migliore qualità di vita e con il più basso tasso di criminalità in Italia ed è oggi un perfetto mix di cultura e divertimento: un ottimo posto per vivere. Ci si muove comodamente a piedi dappertutto, il carattere della gente è ospitale e concreto, e il costo della vita è piuttosto contenuto rispetto alle grandi città. Di recente inoltre sono state molto migliorate le strade di accesso alla città, i parcheggi per pullman turistici ed in generale le strutture per l'ospitalità; un soggiorno in un hotel a Matera è in grado di soddisfare tutti i tipi di turisti, dai giovani che cercano agriturismi o bed and breakfast a coloro che preferiscono un hotel di lusso. Numerosi eventi culturali e interessantissime mostre di arte periodiche sono un'attrazione costante in uno scenario incantevole che aggiunge valore a qualsiasi manifestazione artistica. Da ricordare tra le più importanti la festa patronale della Madonna della Bruna che si celebra il 2 luglio di ogni anno sin dal lontano 1389 e le cui fasi principali sono la processione dei pastori, che si svolge all'alba con il quadro della Madonna portato in processione per le vie della città e la sfilata in cui i cavalieri della Bruna insieme al clero scortano la statua della Madonna dalla Cattedrale alla parrocchia dell'Annunziata di Piccianello a cui segue la solenne processione in cui la statua della Madonna viene nuovamente accompagnata in Cattedrale su un carro trionfale di cartapesta che, come vuole la tradizione, in tarda serata dopo aver fatto scendere la statua, viene distrutto. La festa patronale termina con i fuochi pirotecnici effettuati sulla Murgia che illuminano a giorno i Sassi di Matera. La città fu meta di tanti popoli e dei loro capolavori, ma continua ancora oggi ad attirare grandi attori e registi che vi trovano un posto adatto per girare i loro film; Matera è infatti stata scelta come location di numerosi film tra cui "La Passione di Cristo" con Mel Gibson, il "Vangelo secondo Matteo" di Pasolini e "King David" con Richard Gere. Se decidi di trascorrere una vacanza in questa città antichissima, puoi scegliere sulle mappe integrate un hotel a Matera senza dimenticare di dare uno sguardo alla nostra guida turistica per avere le informazioni che ti occorrono sempre a portata di mano.

Cerca offerte hotel in Italia

In collaborazione con

Destinazioni frequenti